Amaro Salento trionfa ai World Liqueur Awards

Amaro Salento trionfa ai World Liqueur Awards

11 Maggio 2021 0 Di Melody
Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

In occasione dell’importante evento internazionale World Liqueur Awards, la Puglia si è distinta con l’Amaro Salento, conquistando addirittura più premi.

Al World Liqueur Awards vince l’Amaro Salento

Quando si parla di eccellenze italiane non si può pensare esclusivamente al mondo gastronomico, bensì è necessario pure citare gli alcolici: in tal caso, però non parliamo di vino bianco o rosso, ma di bevande spiritose come i liquori ed amari. Per chi non lo sapesse, il premio World Liqueur Awards rientra nel World Drinks Awards, molto conosciuto a livello internazionale, visto che ogni anno premia le eccellenze a livello planetario per quanto riguarda l’ambito dei liquori. Per sceglierei i prodotti eccellenti di questa competizione, ci sono esperti provenienti da ogni dove che assaggiano alla cieca tutte le bevande spiritose, dando poi un giudizio molto scrupoloso su ogni drink bevuto durante lo scontro alcolico.  Quest’anno anche Amaro Salento ha preso parte a questa competizione ed è stato in grado di distinguersi dai concorrenti con due amari genuini, ricavati da una selezione di ingredienti vegetali come erbe, radici, cortecce, semi, scorze, fiori e rizomi di piante. A gareggiare sono stati Amaro Salento Classico, perfetto da assaporare molto freddo, e Amaro Salento Amarissimo che si può bere in ben tre modi differenti: a temperatura ambiente, con un po’ di ghiaccio o come componente da aggiungere ad un cocktail.

I premi conquistati da Amaro Salento

Nel dettaglio, la bevanda alcolica si è aggiudicata la bellezza di tre premi che sono stati suddivisi tra le due tipologie di Amaro Salento. In particolare, la versione Premium Classico e Premium Amarissimo si sono portati a casa dei premi decisamente importanti a livello italiano ed internazionale, che hanno reso orgoglioso il creatore della bevanda alcolica Amaro Salento. Lo stesso creatore, Realino Mazzotta, ha affermato di esser molto contento del risultato conquistato quest’anno, anche perché si tratta di prodotti fatti in maniera artigianale in Puglia e più precisamente a Veglie, in provincia di Lecce. Per chi non lo sapesse, in questa regione del sud Italia vi era la tradizione contadina di preparare in casa i liquori e rosoli e, perciò, poter portare avanti una tradizione di questo genere rende ancor di più interessante la conquista di Amaro Salento.

Ricapitolando, i premi portati a casa da Amaro Salento sono i seguenti:

  • Best Italian Herbal (Miglior liquore alle erbe d’Italia);
  • World’s Best Herbal (Miglior liquore alle erbe del mondo);
  • Gold (medaglia d’oro)

Non ci resta che fare le nostre congratulazioni ad un prodotto così gustoso e, soprattutto, italiano!