Stress e appetito:  il ruolo della grelina

Stress e appetito: il ruolo della grelina

3 Maggio 2022 0 Di Marco

Grelina: l’avete mai sentita nominare? l legame esistente tra stress e appetito è molto forte. Tra i protagonisti di questo legame troviamo gli ormoni. La grelina è uno di questi. Ma cos’è la grelina? Come funziona? Se soffrite di stanchezza, emicrania o cefalee, insonnia, appetito altalenante, la causa potrebbe risiedere proprio negli ormoni.

Quando si parla di disturbi o patologie psicosomatiche si pensa spesso a qualcuno con problemi di una certa entità. Ebbene no. Anche lo stress mentale al quale tutti andiamo incontro prima o poi nella nostra vita può innescare insonnia, stanchezza, emicranie. Lo stress può esercitare anche una influenza sull’appetenza. Ovvero, generando un senso di appetito e fame. Di conseguenza, molte persone compensano lo stress sfogandosi sul cibo. Se invece la conseguenza dello stress è l‘inappetenza, la persona cercherà di trovare sfogo digiunando. Oggi spendiamo due parole sugli ormoni che ci rendono appetenti o inappetenti, spiegando anche che cos’è la grelina, questo ormone del quale si sente spesso parlare, specie sul web.

Lo stress è frutto del sistema nervoso centrale, che a sua volta è fortemente collegato allo stomaco. Ecco perchè se siamo stressati tenderemo a ingrassare oppure a dimagrire.

LEGGI ANCHE  Come dimagrire con l'autofagia

Non solo grelina: ecco quali sono gli ormoni che allontanano la fame e ci rendono inappetenti quando stressati

Ecco cosa succede se lo stress è improvviso

Come detto, c’è stress e stress. Qualche volta si è stressati e ci si butta letteralmente sul cibo, altre volte invece si prova repulsione verso di esso. L’ipotalamo è responsabile del rilascio di un ormone particolare capace di sopprimere l’appetito. Anzi, a voler essere precisi, di due ormoni. Si chiamano corticotropina e adrenalina. Sono due ormoni che ci rendono inappetenti e che il corpo rilascia a fronte di situazioni improvvise e stressanti. E la grolina invece?

Ruolo della grelina nella stimolazione dell’appetito

La reazione del nostro corpo ad uno stress sul lungo periodo

Se lo stress non è improvviso ma è cronico, il nostro corpo reagisce diversamente. Rilascia un ormone che ci fa venire un grande appetito, chiamato cortisolo. Il cortisolo non solo “mette fame”, ma ci spinge verso cibi particolarmente zuccherati o particolarmente grassi. E lo stesso fa la famosa grelina della quale tutti parlano, e con lei la leptina e l’insulina.

Conosciamo meglio la grelina

La grelina è un ormone che esercita maggiormente il suo impatto sul nostro corpo di sera. Molte persone stressate si buttano sul cibo la sera o peggio ancora di notte. La grelina ci spinge a mettere in atto un atteggiamento per così dire “consolatorio”. Ma perchè accade? Perché essere ansiosi, tesi, nervosi e agitati comporta un elevato dispendio di energie! Dunque il corpo si sente disbilitato, stanco, e cerca modi per reintegrare le energie perdute.

LEGGI ANCHE  Frodi alimentari, attenzione al pesce, video

Attenzione ai cibi consolatori

Il digiuno prolungato messo in atto come risposta allo stress o l’abbuffata consolatoria non vanno bene. Non fa nemmeno bene subire delle oscillazioni di peso. O ricorrere al cibo come soluzione ai propri problemi. Attenzione dunque ai cibi consolatori o in generale all’uso consolatorio del cibo. O ai rimedi della nonna. Focalizzatevi sul vostro stress e non sul cibo, e cercate di risolvere sempre il problema a monte!