Lista della spesa vegana, cosa comprare

Lista della spesa vegana, cosa comprare

19 Gennaio 2023 0 Di Ilaria

Lista della spesa vegana, cosa comprare? La dieta vegana promette tanta salute, un rinnovato dinamismo, piatti colorati ovviamente sapori golosi ed irresistibili. Chi è vegano da molto tempo sa come destreggiarsi nei meandri del supermercato acquistando solamente i prodotti perfetti per mettere a punto un menu vegetale. Chi invece si avvicina solo ora a questo stile alimentare, deve imparare a fare la spesa. E allora vediamo la lista della spesa vegana in cosa consiste.

Dieta vegana, lista della spesa vegana

Per seguire una dieta vegana ed un’alimentazione vegetale occorre fare la spesa giusta. Vediamo cosa mettere nel carrello.

Frutta e verdura

Considera che la metà di ciò che mangia un vegano è costituito da frutta e verdura. Seguire la regola dei 5 colori è l’ideale per alimentarsi in modo sano introducendo una grande varietà di vitamine, sali minerali e antiossidanti. Bene dunque ad alimenti bianchi, gialli o arancio, rossi, blu viola e naturalmente verdi. Ancora, evitate gli alimenti che non sono di stagione e seguite la stagionalità dei prodotti: saranno più nutrienti e sani. Non dimenticate le patate!

Curiosità…le patatine fritte con il ketchup sono vegane: chi l’ha detto che la dieta vegana è triste?

Legumi

Largo ai legumi, che rappresentano la fonte proteica nella dieta vegana. Fagioli di vario genere, piselli, cicerchie, ceci bianchi o neri, lenticchie di vari colori non devono mai mancare in dispensa. Chi ha tempo potrà cucinare quelli secchi, chi ha meno tempo potrà acquistare quelli già pronti. Tra i legumi figurano anche il tofu e il tempeh. Ancora, acquistate anche la farina e la pasta di legumi.

LEGGI ANCHE  Trucchi per dimagrire e diete del momento

Cereali

Largo ai cereali all’interno della dieta vegana. Protagonisti sono riso, pasta e altri cereali. Per quanto riguarda il riso, vanno bene tutte le tipologie in commercio (integrale, rosso, venere, basmati, ecc); lo stesso dicasi per la pasta, scegliere secondo gusto e fantasia (ottima la pasta di grano saraceno, la pasta di farro, di avena e altro). Altri cereali da acquistare saranno il farro, l’orzo, l’avena, il grano. Ok la farina di mais, che vi consentirà di preparare la polenta. Se amate panificare o preparare la pasta fatta in casa, l’ideale è la semola di grano duro.

Curiosità: anche la farina raffinata è vegana. Pranzare con una bella focaccia al pomodoro è vegano, a patto che la focaccia non sia preparata con lo strutto!

Semi e frutta secca

Largo a semi e frutta secca rappresentano un importante apporto di grassi buoni. Largo ai semi oleosi (di zucca, di lino, di sesamo, di canapa, di chia…), alla frutta secca a guscio, ricca di nutrienti e molto golosa, e anche alle creme di frutta secca come il burro di arachidi, la tahina, delizioso ingrediente dell’hummus, e la crema di mandorle.

Curiosità: i semi sono un toccasana per le nostre arterie in quanto ricchi di grassi buoni che ci aiutano a tenere a bada il colesterolo. Approfittiamone!

Condimenti

Largo all’olio extravergine di oliva, al succo di limone, alla salsa di soia, e poi ancora agli acidulati come quello di riso o di umeboshi, ma anche l’aceto balsamico…

LEGGI ANCHE  Si chiama NutriInform Battery ed è l'alternativa alla Nutri Score

Curiosità: impariamo a preparare dei dressing divertenti per le insalate: non limitiamoci ad usare solo olio e aceto!

Spezie

Per rendere la dieta vegana golosa ed irresistibile bisogna essere bravi in cucina e dotati di tanta fantasia. Altrimenti, finirete per mangiare sempre verdura cotta e pasta integrale. Un aiuto per liberare la fantasia e rendere i vostri piatti davvero speciali ed irresistibili viene dalle spezie: zenzero, cumino, coriandolo, curcuma, zafferano, curry, renderanno i vostri piatti golosi e saporiti, oltre che coloratissimi.

Curiosità: le spezie danno sapore e carattere ai cibi, a tal punto che è possibile fare a meno del sale!

Altri ingredienti immancabili nella dieta vegana da aggiungere alla lista della spesa vegana

Altri ingredienti immancabili sono una buona passata di pomodoro, il cioccolato, il cremor tartaro (agente lievitante per dolci e focacce), e poi i dolcificanti, come la melassa, il malto, lo sciroppo d’acero.

Spesa vegana: cosa c’è e cosa non c’è al supermercato

Quasi tutto ciò che abbiamo menzionato è presente al supermercato. Potreste dovervi recare in un negozio bio per comprare il tempeh o il tofu, i formaggi vegetali, l’acidulato di umeboshi, le alghe.