La ricetta della pizza chetogenica

La ricetta della pizza chetogenica

16 Settembre 2021 0 Di Ilaria
Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Abbiamo già avuto modo di parlare altrove della dieta chetogenica e di quanto essa stia spopolando sia nei confronti di chi desidera perdere peso, sia nei confronti di chi desidera mantenere il suo peso e mettere in pratica uno stile alimentare sano e innovativo. La dieta chetogenica prevede che tutto ciò che contiene carboidrati sia pressoché eliminato. Ma è anche vero che nessuno vuole privarsi del piacere dato da alcuni piatti tipicamente composti da carboidrati, quali pasta, pizza, pane e via dicendo. Che fare dunque il sabato sera, se non la pizza chetogenica? Scopriamo assieme la ricetta della pizza chetogenica, vediamo come si fa e quali soddisfazioni ci può dare.

Due parole velocissime sulla dieta chetogenica

Spendiamo due parole velocissime sulla dieta chetogenica a beneficio di chi senta parlare oggi per la prima volta di questo regime alimentare. Si tratta di una dieta nella quale si bandiscono quasi del tutto i carboidrati facendo spazio a proteine e grassi. L’obiettivo è quello di spingere l’organismo a consumare le energie di cui ha bisogno al momento traendole dal cibo, senza dover “stipare” grassi da convertire in nuove energie nel futuro. Ed ora scopriamo la ricetta della pizza chetogenica, che farà felice tutta la famiglia, anche quella che ancora non si è “convertita” a questo regime alimentare che promette di mandar via gli accumuli adiposi in breve tempo.

La ricetta della pizza chetogenica low carb

Per preparare la pizza chetogenica avete due possibilità. La prima consiste nell’acquistare un preparato in polvere al quale aggiungerete solamente acqua. Con 500 grammi di polvere si preparano circa 5 pizze. Naturalmente non contiene farina, glutine, ma contiene il 20% di carboidrati e molte fibre. Per prepararla comprare un preparato per pizza proteica e seguite le istruzioni, poi condite a piacere e infornate. Peraltro è anche una pizza vegana.

La seconda strada non prevede l’uso di preparati ma dovrete metterci un po’ del vostro. Preparerete anche l’impasto. Ci vorrà un poca di pazienza perchè non userete la classica farina di grano e quindi non ci sarà glutine. Non essendoci glutine, l’impasto non sarà elastico ma tenderà a sbriciolarsi. Non perdetevi d’animo. Per preparare l’impasto della pizza chetogenica dovrete dotarvi di…

Ingredienti della pizza chetogenica

  • 100 gr di farina di mandorle
  • un paio di cucchiai di formaggio spalmabile
  • 100 gr di formaggio a scaglie
  • un uovo
  • sale

Preparazione della pizza chetogenica

Mettete i due formaggi (spalmabile e a scaglie) in microonde così da ottenere una pappetta omogenea. Aggiungetevi la farina di mandorle, l’uovo e il sale. Impastate bene. Tirate il tutto con l’aiuto di un mattarello e due fogli di carta forno. Dopodichè date una prima cottura per 5 minuti in forno a 230 gradi. A questo punto farcite e terminate la cottura per altri 10 minuti.

Consigli e varianti della pizza keto

La pizza chetogenica low carb è pronta. Farcitela a piacere, aggiungendo formaggi misti, salumi, verdure. Se non vi sentite sicuri di riuscire a tener fede alla chetogenica tutti i giorni, preparatevi alcune basi cotte già in forno per 5 minuti, fatele raffreddare e infine surgelatele. Se vi verrà fame, basterà scongelarle 30 minuti prima di passarle in forno condite a piacimento. Con lo stesso impasto potete dar vita anche a delle mini pizzette chetogeniche!