Guaranà per dimagrire: risultati garantiti

Guaranà per dimagrire: risultati garantiti

22 Settembre 2022 0 Di Ilaria

Guaranà per dimagrire: cos’è? Come funziona? E’ efficace? Facciamo insieme il punto della situazione. Dopo l’estate, dopo le feste o comunque dopo i periodi più intensi della nostra vita durante i quali ci lasciamo andare un po’ di più ai piaceri della tavola, ci ritroviamo con qualche chilo in più. E siamo tutti alla ricerca di qualche prodotto magari non proprio miracoloso ma comunque efficace in modo incisivo e veloce per aiutarci a dimagrire!

Guaranà per dimagrire: facciamo il punto della situazione

Esistono alcune piante definite “toniche” che aiutano a vincere la guerra quotidiana con la bilancia. Tra queste figura il guaranà. Chi ha già fatto qualche dieta ipocalorica forse l’avrà già sentito nominare, ma in generale non è poi così famoso. I prodotti per dimagrire, si sa, vanno anche un po’ a mode. Così come le diete. C’è il periodo in cui va di moda la dieta dissociata, poi il digiuno consapevole, poi la dieta chetogenica e così via. Ma il guaranà, che lo conosciate o no, è davvero una piccola grande costante, che dovreste davvero tenere in considerazione nell’ambito della vostra guerra alla linea. Conosciamo meglio questo guaranà per dimagire.

LEGGI ANCHE  Dieta chetogenica 7 giorni menu settimanale

Che cos’è il guaranà

Il guaranà è una pianta amazzonica rampicante. Il suo nome scientifico è Paullinia Cupana. Cresce in America Latina, in particolare in Venezuela e in Brasile. Da noi in occidente non è così nota, ma in America Latina la usano tutti per dimagrire. Addirittura, in America Latina le proprietà del guaranà sono note sin dai tempi antichi! Il guaranà è poi giunto in Europa a seguito delle invasioni coloniali che hanno interessato il Sudamerica.

Proprietà del guaranà

Vediamo allora le proprietà del guaranà. Nella fitoterapia, ovvero la terapia con l’ausilio di piante, il guaranà è spesso presente. Le proprietà benefiche più importanti del guaranà sono:

  • stimola il metabolismo dei lipidi (cioè dei grassi)
  • è di grande aiuto nei casi di stanchezza sia mentale che fisica.

Lo si assume sia in pastiglie che allo stato liquido.

Cosa contiene il guaranà? Qual è il principio attivo?

Il guaranà, o meglio i semi di guaranà, sono molto ricchi di caffeina. Ancor di più del caffè! Ecco perchè è di grande aiuto contro la stanchezza e aiuta a bruciare velocemente i grassi! La sua azione metabolica consiste in un aumento della cosiddetta termogenesi. Si tratta dell’uso dei grassi per produrre energia per l’organismo. In pratica, il guaranà aumenta ed incrementa la lipolisi, cioè brucia i depositi di grasso accumulati a livello sottocutaneo.

LEGGI ANCHE  Dieta chetogenica controindicazioni

Ovviamente, come detto, il guaranà è anche un ottimo tonico, dunque se vi sentite stanchi, potete assumere del guaranà al posto del caffè!

Quando assumere il guaranà

Il guaranà è davvero ottimo per dimagrire. E’ forse uno dei prodotti naturali migliori in assoluto. Ma bisogna prestare attenzione. Essendo molto ricco di caffeina, è anche un forte eccitante. Non è consigliati ai bambini o adolescenti. Nè, tantomeno, alle donne in gravidanza o allattamento. Vi sconsigliamo anche di assumerlo la sera, specie se avete difficoltà ad addormentarvi.

Altri usi del guaranà

Abbiamo parlato del guaranà per dimagrire e del guaranà come tonico, ma ci sono anche molte altre azioni benefiche offerte da questa bellissima pianta latina. Eccole:

  • stimola la digestione
  • è d’aiuto contro la cefalea
  • aiuta la funzionalità intestinale
  • combatte le nevralgie
  • contrasta la ritenzione idrica

Prova subito un prodotto o integratore a base di guaranà per dimagrire! L’effetto sarà davvero notevole e nel giro di pochi giorni vedrai una discreta riduzione dell’adipe che desideri sconfiggere!