Dieta Sirtfood integratore: quale prodotto prediligere?

Dieta Sirtfood integratore: quale prodotto prediligere?

19 Settembre 2022 0 Di Ilaria

Dieta Sirtfood integratore, tutti lo vogliono, tutti lo cercano. Ma di che integratore si tratta? La dieta Sirfood è una dieta molto amata anche da innumerevoli vip del nostro paese. Sembra che l’abbiano usata Chiara Ferragni e Ilary Blasi, solo per citare due tra le più note e menzionate anche sul web. Per dimagrire con efficacia e ottenere risultati duraturi nel tempo. A quanto pare tuttavia non basta ingerire maggiormente i 20 alimenti Sirt. Serve anche un buon integratore. Vediamo subito che integratore serve per portare avanti con successo la propria dieta Sirt. 

Dieta Sirtfood integratore: cosa c’è da sapere

Spopla sul web cosi come nei negozi un integratore perfetto per aiutare chi sta seguendo la dieta Sirtfood. Questo integratore è un coadiuvante del dimagrimento, questo significa che aiuta ad ottenere i risultati che già si stanno ottenendo consumando i famosi 20 alimenti Sirt.

Ricordiamo i 20 cibi Sirt

  1. cioccolato fondente minimo 85% (ottima notizia, no?)
  2. mele
  3. prezzemolo
  4. vino rosso (altra ottima notizia)
  5. caffè
  6. cipolle
  7. olio di oliva
  8. la curcuma
  9. la soia
  10. the verde
  11. the matcha
  12. il sedano
  13. noci
  14. rucola
  15. peperoncino
  16. datteri
  17. radicchio rosso
  18. cavolo riccio
  19. mirtilli
  20. peperoncino thailandese
LEGGI ANCHE  In aumento le vendite online di Rum Zacapa

Quanto costa l’integratore Sirtfood Dieta?

L’integratore che tutti vogliano costa circa 40 euro. Potete assumerne una capsula al giorno o meglio ancora due. Non più di due. L’assunzione deve essere fatta una volta al giorno con un bel bicchierone d’acqua. Nella confezione troverete 20 capsule dunque la confezione potrebbe durarvi 10 o 20 giorni a seconda di quante capsule ingerite al giorno.

Come funziona il Dieta Sirtfood integratore?

Entriamo subito nel merito del funzionamento delle capsule Dieta Sirtfood integratore. Si tratta di un integratore pensato per contrastare l’obesità ed aiutare a eliminare gli accumuli di adipe che si possono trovare ovunque sul corpo. Contengono molti elementi nutritivi organici che sono in grado di distruggere gli accumuni di grasso tramite un’azione termica.

Vantaggi della Dieta Sirtfood e dell’integratore

Chi si affida alla dieta Sirtfood intende dimagrire, ma con l’integratore si può dare un vero e proprio effetto boost alla dieta. Vediamo in che modo. L’integratore per chi segue la dieta riesce ad agire su più fronti:

  • inibisce l’appetito
  • aiuta a drenare i liquidi
  • migliora le performance dell’apparato gastrointestinale
  • dona energia
  • da’ un boost al sistema immunitario
  • regolarizza il funzionamento del sistema immunitario

 

Dieta Sirtfood integratore, cosa contiene e quali sono i suoi principi attivi

Il famoso integratore che tutti cercano per dimagrire velocemente, contiene molti ingredienti di origine naturale. Tuttavia, è naturale che quando ci si approccia ad una dieta è davvero importante chiedere consiglio a un nutrizionista o dietologo, o ancora al proprio medico di fiducia. Quest’ultimo andrà coinvolto soprattutto nel caso in cui si sia affetti da patologie sistemiche. Ecco cosa contiene l’integratore da abbinare alla dieta Sirtfood.

  1. the verde
  2. foglie di loto
  3. semi d’uva
  4. glucomannano
  5. caffeina disidratata
  6. L-carnitina
LEGGI ANCHE  Come dimagrire con il caffè bulletproof

Effetti collaterali e controindicazioni dell’integratore

Vediamo infine quali sono gli effetti collaterali e quali le controindicazioni del famoso integratore SirtFood. Poichè si tratta di un prodotto del tutto naturale, i produttori affermano che l’integratore non ha effetti collaterali.

Quanti chili si perdono con la dieta Sirtfood + assunzione dell’integratore?

Ebbene l’azienda che produce e commercializza l’integratore afferma che è possibile perdere fino a 8 kg in soli 7 giorni dall’assunzione. Una promessa importante, che se mantenuta varrà ben l’acquisto! Come detto, ad ogni modo, sentite sempre il parere medico e non dimenticate di conteggiare giorno dopo giorno le calorie ingerite! Inoltre, bandite del tutto qualunque spuntino extra.