Dieta low-carb per dimagrire, come si fa

Dieta low-carb per dimagrire, come si fa

2 Agosto 2022 0 Di Ilaria

Abbiamo affrontato diverse volte in questo magazine l’argomento dei metodi per dimagrire: dalla dieta sirtfood, alla dieta chetogenica, alla dieta vegana, e via dicendo. Oggi scopriamo assieme la dieta low-carb. Cosa significa low-carb e come si fa questa dieta? Che risultati promette? Scopriamolo assieme. 

Che cos’è la dieta low-carb

La dieta low-carb è una dieta che, come suggerisce il suo stesso nome, prevede un apporto minimo di carboidrati, a favore ovviamente di altri elementi nutrizionali. Che saranno le proteine e i grassi. Un po’ come accade per la chetogenica, dunque! Ma conosciamola più da vicino e vediamo in cosa si differenzia dalla dieta chetogenica.

Cosa si mangia nella dieta low-carb?

Nella dieta low-carb si mangiano prevalentemente proteine e verdure. Dunque i pasti includono solitamente carne magra o pesce azzurro in accompagnamento con verdura, cotta, al vapore o cruda. Si possono bere tè o caffè. Sono praticamente banditi – anche se non del tutto – i carboidrati. Niente farinacei, farine, pizze, focacce, pane, torte, riso, patate, pasta e quant’altro.

Se ingerite meno di 100 grammi di carboidrati al giorno, allora quella dieta è una dieta low carb.

Quali sono i benefici della dieta low-carb, e quali gli svantaggi

La dieta low carb ha dei benefici, naturalmente. Aiuta a raggiungere un dimagrimento tangibile e tutto sommato repentino. Specie se abbinata ad un incremento dell’assunzione di acqua e ad un po’ di attività fisica. Tuttavia, si consideri che quando l’organismo è privato di carboidrati, comincerà a usare le proteine in eccesso o i grassi in eccesso per tramutarli in carboidrati e procedere allo “stoccaggio” di forme di energia per esigenze future. Detto in soldoni, anche mangiando troppe proteine e troppi grassi si potrebbe finire con l’ingrassare, producendo nuovi adipociti.

LEGGI ANCHE  Cosa significa Jamon Iberico?

Altri svantaggi della dieta low-carb

Si tenga poi presente che un bel piatto di pasta fornisce magnesio, calcio, fosforo e molti altri elementi nutritivi dei quali il nostro organismo ha bisogno. La dieta low-carb impoverisce il nostro schema alimentare privandoci di alcuni elementi preziosi per mantenere la salute del nostro corpo e per prevenire l’invecchiamento cellulare e lo stress ossidativo.

La dieta low carb fa per te se….

Se hai bisogno di dimagrire velocemente e vuoi vedere già da subito qualche risultato. Se sei consapevole che poi dovrai mantenere nel tempo quanto ottenuto. Se non soffri di patologie sistemiche o carenze.

da evitare invece se….

Se sei affetto da patologie sistemiche come il diabete, se ti è stato sconsigliato di fare una dieta, se sei in gravidanza o allattamento, è da evitare.

Quanto si dimagrisce con la dieta low-carb?

Considerate che quando iniziate una dieta qualunque, perderete subito un paio di chili, che altro non sono che liquidi in eccesso. Cioè vi asciugherete. Dopodichè, comincerete a perdere la massa grassa, nella misura di 1 kg a settimana. Se dimagrite di più fate attenzione a non rimetterci la massa muscolare!