Cosa succede se mangi tutti i giorni una cipolla (da non credere)

Cosa succede se mangi tutti i giorni una cipolla (da non credere)

15 Febbraio 2022 0 Di Ilaria

Le cipolle sono veri e propri vegetali che possiamo mangiare come se fossero delle verdure. Eppure spesso non le amiamo molto. E le usiamo solo per il soffritto. Ma c’è un ma. Sai cosa succede se mangi tutti i giorni una cipolla? Non stiamo scherzando quindi non lanciarti in simpatiche e curiose battute. Anzi, corri subito a comprare le cipolle perchè vedrai che da domani anche tu vorrai mangiare una cipolla al giorno.

Cosa succede se mangi tutti i giorni una cipolla

Vediamo dunque cosa succede se mangi tutti i giorni una cipolla. Tutte le verdure fanno bene a loro modo, ma le cipolle in particolar modo. Ebbene, le cipolle appartengono alla famiglia delle allium. Appartengono a questa categoria anche lo scalogno e l’aglio, del quale abbiamo già parlato in un altro articolo.

Pensate che già gli antichi usavano le cipolle per curare le ulcere della bocca, per calmare i conati di vomito e per calmare il mal di testa. Ma non solo: le cipolle sono anche molto molto nutrienti.

Vediamo dunque, venendo ai giorni nostri, cosa succede se mangi tutti i giorni una cipolla:

  1. hai un eccellente apporto nutritivo con un apporto calorico minimo (vitamine e minerali a volontà, specie vitamina C, che aiuta il sistema immunitario, stimola la produzione di collagene e l’assimilazione del ferro, e aiuta nella cicatrizzazione delle ferite. Peraltro la vitamina C è anche un eccellente antiossidante, cioè contrasta lo stress ossidativo e previene l’insorgenza delle patologie tipiche del tempo che avanza. (i famosi radicali liberi). Le cipolle contengono anche vitamina B9 (acido folico) che aiuta a proteggere e formare il sistema nervoso ed è altamente consigliata alle donne in gravidanza. Un’altra vitamina presente nelle cipolle è la vitamina B6, che aiuta il metabolismo e stimola la produzione dei globuli rossi. Infine le cipolle sono ricche di potassio, che aiuta i muscoli a lavorare correttamente ed a mantenersi in salute.
  2. coccolano la salute del tuo cuore: all’interno della cipolla ci sono la quercitina e la fisetina, che contrastano l’ossidazione e l’infiammazione dei tessuti aiutando al cuore a funzionare meglio ed a contrastare l’ipertensione, cioè la pressione arteriosa troppo alta. Una cipolla rossa cruda al giorno in particolare contrasta la pressione alta ed abbassa il livello di colesterolo cattivo, migliorando al contrario i livelli di colesterolo buono.
  3. Mangiare una cipolla tutti i giorni riduce il rischio di cancro. Assieme all’aglio, all’erba cipollina e allo scalogno, le cipolle ci mettono al riparo dal rischio di sviluppare un tumore. Per quanto riguarda il tumore allo stomaco, questo rischio si riduce del 22%, e del 15% del cancro al colon e al retto. Alcuni studi in provetta hanno dimostrato che i flavonoidi e gli antiossidanti presenti nelle cipolle riescono addirittura ad avere un effetto di rallentamento della evoluzione della patologia tumorale qualora questa sia già in atto.
  4. Le cipolle rosse crude sono ricche di antiossidanti, ben 25 tipi diversi! Sono ricche di flavonoidi e antociani, che sono questi antiossidanti molto molto efficaci nel ridurre il rischio di patologie degenerative e di sviluppare il diabete di tipo 2, oltre a problemi di tipo cardiaco e infarti.
  5. Esercitano un effetto positivo sulla glicemia. Se mangi tutti i giorni una cipolla e sei affetto da Diabete di tipo II e mangi tutti i giorni 100 grammi di cipolla rossa cruda potresti vedere la tua glicemia scendere in modo naturale (a digiuno)
  6. L’apparato digerente trae beneficio dalle cipolle che sono ricche di prebiotici. Sono fibre che nutrono i batteri buoni presenti naturalmente nell’intestino. Questi batteri se nutriti con prebiotici sviluppano degli acidi grassi a catena corta che aumentano le difese immunitarie, abbassano l’infiammazioni e aiutano a digerire. Più batteri ci sono nell’intestino e meglio si sta!
  7. Ti aiutano a mantenere la corretta densità ossea e a ridurre il rischio di fratture. Avrai sempre sentito parlare dei latticini per la salute delle ossa ma devi sapere che anche la cipolla è davvero un toccasana. Il rischio di fratture ossee diminuisce e la massa minerale ossea aumenta se mangi tutti i giorni una cipolla cruda.
  8. Le cipolle hanno proprietà antibatteriche. Possono combattere l’escherichia coli, lo stafilococco aureo e altri batteri. Avete mai sentito parlare di antibiotico resistenza? Più assumiamo antibiotici, più i batteri diventano forti e resistono agli antibiotici. Questo avviene in particolar modo negli ospedali, dove spesso si muore per i cosiddetti batteri ospedalieri. Mangiare una cipolla rossa cruda al giorno mette al riparo dalle infezioni e persino da questi batteri particolarmente agguerriti!
LEGGI ANCHE  Perché regalare i cesti natalizi di prodotti tipici

Se mangi tutti i giorni una cipolla risparmi!

Dunque ecco perchè se mangi tutti i giorni una cipolla guadagnerai moltissimo in salute. Ma non solo. La cipolla è anche molto molto economica dunque acquistarla non costa nulla, a differenza di tanti integratori che si trovano in giro e che sono costosissimi!

Come mangiare una cipolla tutti i giorni?

L’ideale è mangiare la cipolla cruda. Come sapete tutti gli ortaggi perdono le loro proprietà nutritive se cotte. Tranne il pomodoro, che invece cuocendo amplifica il suo potere antiossidante, ma è una eccezione. La cipolla cotta perde molte delle proprietà sopracitate ma conserva il buon apporto di fibre.

Se non sapete come consumare una cipolla cruda al giorno, fate in questo modo:

  • a dadini o fettine sottili nell’insalata mista
  • sulla pasta, per dare uno sprint in più
  • nel guacamole o in qualche salsina divertente da spalmare sulle tartine
  • fresca a dadini sopra le vellutate
  • in una dadolata di pomodorini e sedano, per farcire per esempio delle friselline

Non vi resta che mettervi subito a tavola gustando le vostre cipolle crude, possibilmente rosse!