Ecco cosa succede se mangi aglio tutti i giorni (non lo diresti mai)

Ecco cosa succede se mangi aglio tutti i giorni (non lo diresti mai)

31 Gennaio 2022 2 Di Ilaria

L’aglio è un alimento che non piace a tutti e che spesso è escluso dalle nostre creazioni culinarie per via del suo forte odore. Un odore che lo rende sgradito ai più e che fa di esso un alimento “socialmente poco gradito”. Nella società in cui viviamo dobbiamo essere tutti profumatissimi e perfettamente puliti pertanto una persona che odori seppur vagamente di aglio è socialmente sgradita. E non solo: anche in letteratura l’aglio è stato spesso associato a qualcosa di fastidioso a tal punto che si tratta di un vero e proprio cibo scacciavampiri. Eppure, se mangi aglio tutti i giorni il tuo corpo ti ringrazierà!  E non poco! Vediamo dunque quali incredibili prodigi l’aglio riesce a produrre sul nostro corpo. 

Due parole sull’aglio e un segreto per consumarlo in tranquillità

L’aglio è una spezia molto usata nella cucina europea e mediterranea così come in quella asiatica. Il suo sapore è pungente a tal punto che spesso lo mettiamo in padella per profumare i nostri piatti e poi lo togliamo. Per non ingerirlo e per non avere ripercussioni poco gradite sulla digestione così come sul nostro alito. Eppure non tutti sanno che è possibile gustare tutto l’ottimo sapore dell’aglio senza avere fastidi digestivi. Basta togliere quel minuscolo filino giallo verde presente al suo interno, chiamato “anima”. Ma veniamo a noi e scopriamo cosa succede se mangi aglio tutti i giorni. Qualcosa di sorprendente! Sì, perchè l’aglio ha proprietà curative e benefiche che nemmeno immaginavi.

LEGGI ANCHE  Pane capovolto a tavola, ecco perché non farlo

Cosa succede se mangi aglio tutti i giorni

Vediamo dunque cosa succede se mangi aglio tutti i giorni. Alcune ricerche scientifiche hanno evidenziato i vantaggi derivanti da un consumo quotidiano di aglio. Eccoli:

  • prevenzione delle patologie cardiovascolari
  • controllo dei livelli di colesterolo nel sangue (non sempre è necessario assumere statine, ma chiedete sempre al vostro medico curante per sicurezza)
  • abbassa la glicemia
  • abbassa la pressione sanguigna
  • migliora la digestione
  • è un diuretico
  • previene il cancro
  • è un antisettico e ha un potente effetto antinfiammatorio
  • capace di potenziare l’effetto protettivo del sistema immunitario
  • migliora la funzionalità del tuo fegato e del tuo pancreas
  • aumenta la capacità di assimilare il ferro
  • riequilibra la flora batterica
  • riduce i livelli di omocisteina nel sangue in modo sano e naturale, senza per forza introdurre integratori

Insomma, se mangi aglio tutti i giorni avrai strepitosi effetti a più livelli. Vi rende forti e sani, vi difende dalle patologie cardiovascolari ma dà anche una bella spinta al sistema immunitario. In questo modo sarete protetti anche da tante altre patologie che non hanno a che fare con la circolazione sanguigna e il colesterolo nel sangue.

Come mangiare aglio tutti i giorni

L’argomento potrebbe essere insidioso perchè non a tutti va di mangiare aglio tutti i giorni. Pensate, qualcuno riesce ad ingerire uno spicchio d’aglio intero come se fosse una pastiglia tutti i giorni, con un bicchier d’acqua. In questo modo non si hanno fastidi digestivi e si trae tutto il meglio dall’aglio. Effettivamente anche se esistono prodotti di erboristeria a base di aglio e integratori a base di aglio, i medici consigliano sempre l’uso da fresco.

LEGGI ANCHE  Lo stress fa ingrassare: ecco cosa mangiare per non ingrassare

Ma se ce la fate dovreste proprio masticarlo! Questo è possibile se non avete una vita sociale troppo intensa, ma tenete presente che oggigiorno nell’era Covid con la mascherina potreste anche arginare i danni. Il fatto è che una volta masticato, l’aglio sprigiona al massimo l’allicina, il principio attivo dell’aglio.

In quali casi l’aglio è controindicato

L’aglio è controindicato se avete una vita sociale molto intensa (come detto sopra) perchè la vostra bocca saprà inevitabilmente di aglio e non vi sarà chewingum che tenga. E’ anche controindicato se avete problemi di stomaco quali ulcere o gastriti. Se mangi aglio tutti i giorni per trarre il meglio dai suoi innumerevoli benefici ma hai qualche problema allo stomaco ti consigliamo di sentire il tuo medico curante.

Ricette con l’aglio. Alcune idee da copiare

Se non te la senti di ingerire spicchi d’aglio tutti i giorni ma vuoi comunque incrementarne il consumo puoi provare ad aggiungerlo alle tue ricette in modo considerevole. Il consiglio è quello di provare una famosa ricetta toscana, i pici all’aglione, dove il sugo di pomodoro è preparato con diversi spicchi di aglio. Un’altra idea è quella di preparare una bella salsa aioli oppure delle ottime melanzane in salsa d’aglio.