Cosa succede a chi mangia pizza tutte le sere?

Cosa succede a chi mangia pizza tutte le sere?

3 Gennaio 2022 0 Di Melody

La pizza è uno degli alimenti simbolo della cultura e della dieta mediterranea. La sua bontà è nota ed apprezzata in tutto il mondo. In effetti, se preparata con ingredienti buoni e sani, è davvero un alimento che non dà controindicazioni. E non solo: spesso la sera, dopo una lunga giornata lavorativa, si ha poca voglia di cucinare, e ordinare la pizza viene quasi naturale! Attenzione però. Forse c’è un però! Vediamo cosa succede a chi mangia pizza tutte le sere.

Pranzo o cena?

Leggendo qua e là in Internet scoprirete che alcuni siti vi consigliano di mangiare la pizza a pranzo. Per molti è fattibile senza problemi, per altri invece la pizza si mangia di sera, per rilassarsi finalmente e magari accompagnare con un calice di vino o una bella birra. Alcuni nutrizionisti però ammoniscono: la sera, l’organismo non ha tempo per smaltire adeguatamente la pizza. Insomma, il problema non sarebbero le calorie, ma tutto ciò che si mette sopra la pizza. Più è ricca e condita, meno è digeribile. Se poi l’impasto non è stato preparato con farine buone e sane e rispettando una lunga lievitazione, ancora peggio!

Ad ogni modo, la pizza è un alimento completo, nutriente e capace di provocare una vera a propria scarica di dopamina. Insomma, di buon umore!

LEGGI ANCHE  Muffe dei salumi, buone o pericolose?

La pizza tutte le sere? In fondo è un pasto completo

Ebbene, i nutrizionisti non hanno dubbi. La pizza è un piatto completo e potreste anche mangiarla di frequente, a patto che la scegliate leggera e non troppo carica di condimenti (insomma, evitate salami e formaggi a gogò e prendete piuttosto una bella ortolana). Ma ogni sera? Prima di scoprire cosa succede se mangi la pizza ogni sera, vediamo prima di scoprire cosa succede se chi la mangia soffre di glicemia alta.

Cosa succede se mangi pizza e hai la glicemia alta

Secondo una ricerca scientifica, chi soffre di glicemia alta potrebbe trarre ottimi benefici dal gustare la pizza qualora questa sia stata preparata con le dovute accortezze. Ovvero con tempi di lievitazione molto lunghi. Chi è affetto di diabete mellito di tipo 1 dovrebbe tener presente i seguenti consigli:

  • assicurarsi che la pizzeria usi tempi di lievitazione molto lunghi
  • evitare condimenti grassi o fritti
  • evitare di mangiare la pizza in accompagnamento con la birra, perchè si tratta di un mix che provoca picchi di glicemia

Cosa succede a chi mangia pizza tutte le sere?

Veniamo ora al dunque del nostro argomento: cosa succede a chi mangia pizza tutte le sere? La risposta è questa: a lungo andare potreste avere qualche problemino. Innanzitutto tenete presente che è un alimento abbastanza calorico, soprattutto in alcune varianti con affettati o formaggi. Una pizza potrebbe avere anche 1200 calorie pertanto attenzione a non sforare il vostro tetto calorico giornaliero. La prima conseguenza è che potreste ingrassare.

LEGGI ANCHE  Lampascioni: chi ha il diabete può mangiarli?

La seconda conseguenza è che il vostro corpo ha bisogno di fibre e la pizza non apporta fibre. Anzi, apporta molti cereali raffinati, che possono provocare gonfiore, far venire la pancia e innescare qualche problemino intestinale. Oggigiorno molte pizzerie consentono di scegliere non solo il “topping” ma anche l’impasto. Scegliete un impasto sano, ai cereali o al grano arso, o con farine provenienti da grani antichi come la famosa Senatore Cappelli. In questo modo alternerete i cereali raffinati con quelli più sani.

Per quanto riguarda le patologie, abbondare con la pizza può essere fattore predisponente a qualche patologia cardiaca e persino onclologica. Naturalmente non sarebbe la pizza da sola a causarvi le suddette patologie, questo sarebbe impossibile: ma un’alimentazione sbilanciata in un senso solo, unita ad uno stile di vita sedentario e magari ad una piccola dose di predisposizione genetica, sicuramente sono un mix poco incoraggiante.

Ricordatevi dunque di:

  • bere molta acqua
  • mangiare almeno 5 porzioni tra frutta e verdura al giorno
  • fare almeno un’ora di movimento due volte la settimana, preferibilmente all’aria aperta
  • prediligere pesce azzurro e carni bianche
  • moderare gli alcolici
  • evitare il fumo

Ecco spiegato dunque cosa succede se mangi la pizza tutte le sere. Accontenti il palato, ma forse non ti fa bene, e alla lunga ti troverai un po’ appesantito ed ingrassato. La pizza è un alimento sano e un pasto completo, ma come sempre la virtù sta nel mezzo!

LEGGI ANCHE  Cosa succede se mangi glutine