Cosa significa Jamon Iberico?

Cosa significa Jamon Iberico?

7 Dicembre 2021 1 Di Ilaria

L’Italia è una nazione dalla grande tradizione norcina e quanto a produzione di prosciutto abbiamo davvero dei prodotti eccellenti. Quanto a prosciutto crudo spiccano i famosissimi Prosciutto di Parma, San Daniele, ma anche quello di Norcia, di Faeto e molti altri. Anche la Spagna riesce a dire la sua con ottimi prodotti molto noti anche a livello internazionale. Tra questi il famoso Jamon Iberico. Conosciamolo più da vicino e scopriamo cosa significa Jamon Iberico.

Cosa significa Jamon Iberico

Il Jamon Iberico è un prosciutto crudo spagnolo di grande pregio. E’ un Jamon Iberico anche il famosissimo Pata Negra. Il Jamon Iberico si produce con suino iberico. Il colore della carne di questo suino è scuro, rosso scuro o persino nero. Il prosciutto iberico o Jamon Iberico per definirsi tale deve essere composto da un 70% di razza pura. Anche l’alimentazione dei suini ovviamente fa la differenza. Si parlerà di Jamon de Cebo quando i suini sono stati nutriti con mangimi e con prodotti di origine naturale, in stalla. Il Jamon Iberico de cebo de campo è invece un prosciutto che è il risultato di suini che hanno vissuto parzialmente allo stato brado e che si sono alimentati sia con mangimi naturali che con bacche. Infine citiamo il Jamon Iberico de Bellota, dove i suini vivono esclusivamente allo stato brado e sono alimentati esclusivamente con bacche. E’ un pò quanto accade in Puglia con il famoso Capocollo di Martina Franca, che viene prodotto con suini che si sono alimentati liberamente nei boschi.

LEGGI ANCHE  Biscotti di Halloween già pronti, dove comprarli e altre idee

Stagionatura del Jamon Iberico

Per quanto riguarda la stagionatura, il Jamon Iberico è stagionato da un minimo di 14 sino ad un massimo di 48 mesi. Il Jamon Iberico ha un colore abbastanza scuro ed a seconda del tempo di stagionatura si presenta profumato ed aromatico, con sentori di bosco, di foglie e di frutta secca. In generale è un prosciutto di pregio, a differenza di un altro, il Jamon Serrano, che invece è l’equivalente del nostro generico “nazionale”. Tra i vari Jamones Ibericos spicca come accennato il Pata Negra, che è piuttosto caro ma molto molto buono dunque se avete occasione provatelo.

Pata negra, cosa significa?

Pata Negra significa zoccolo nero e fa riferimento ovviamente alla razza di suino impiegato per dar vita al prodotto. Questi suini sono allevati allo stato brado e si nutrono solo di ghiande. La stagionatura è abbastanza lenta dunque è un prodotto da gustare con coscienziosità. Ha delle belle venature di grasso dolcissimo e qua e là qualche puntino bianco, che non è un difetto, ma anzi segno della lunga stagionatura e della bassa salinità del prodotto. Gli esperti ritengono che il pata negra sia il miglior prosciutto crudo al mondo. Potete acquistare online il Jamon Iberico Pata Negra su diversi marketplace specializzati ma tenete conto che il suo prezzo si aggira tra i 30 ed i 60 euro al kg.

LEGGI ANCHE  Quale acqua usare per fare un buon caffè

Qualche ultimo dettaglio sul Jamon Iberico Pata Negra

Il Jamon Iberico Pata Negra viene salato e poi lasciato riposare per un tempo che dipende dal peso della coscia così come dalla sua dimensione. I produttori esperti sanno perfettamente come fare. Al termine della salatura la coscia è lavata cosicchè il sale in eccesso sia eliminato. La stagionatura del Pata Negra avviene in strutture naturali – las bodegas, ovvero le cantine – ben aerati dove temperatura e umidità sono ottimali ma non artificiali: seguono l’andamento delle stagioni.