Comprare vino online: la classifica dei migliori ecommerce

Comprare vino online: la classifica dei migliori ecommerce

6 Maggio 2022 0 Di Ilaria

Comprare vino online piace. Gli italiani, in particolar modo dai tempi dei lockdown causati dall’epidemia di Coronavirus, hanno scoperto che comprare online ha tanti vantaggi. E’ comodo e divertente. E offre una varietà di scelta che spesso non è disponibile presso i negozi della propria città. Gli alimentari com’è facile intuire fanno furore: prodotti tipici regionali, liquori e distillati, vini, e via dicendo. Vediamo oggi, per chi vuole comprare vino online, quali sono i siti che possono essere più interessanti. 

Comprare vino online: ecco i siti migliori

Per comprare vino online dovete tener presente diversi aspetti. Elenchiamoli assieme:

  • varietà del catalogo offerto
  • qualità del catalogo offerto
  • corrieri usati per la spedizione e cura nell’imballaggio (si tratta pur sempre di bottiglie di vetro)

Ecco i siti migliori dove comprare vino online

  • Tannico.it: offre una vastissima gamma di prodotti tra champagne, vini rari, vini naturali e altri. Da scegliere per la varietà.
  • Callmewine.com: include anche vini biologici e vini biodinamici, oltre che distillati. La parola chiave è nicchia! 
  • Boutiquedrink.net: una vera e propria piccola boutique con una scelta forse più ridotta rispetto ad altri competitor, ma di altissima qualità. La parola chiave è ricercatezza! 
  • Vino.it: anche vino.it gioca sulla vastità del catalogo, che è veramente impressionante. E’ anche possibile ricevere consigli dal “sommelier online”
  • LaTerraDiPuglia.it: un marketplace dove comprare vino online oltre che prodotti tipici pugliesi ricercatissimi ed introvabili, tra cui spiccano anche alcune etichette vinicole di grande pregio, tra cui anche vini biologici, bollicine e i “primitivi” più amati del momento. La parola chiave è: Puglia! 
LEGGI ANCHE  Aumenta la vendita di spumanti e DOC