Alimentazione e ciclo mestruale, quale connessione?

Alimentazione e ciclo mestruale, quale connessione?

21 Febbraio 2023 1 Di Ilaria

Alimentazione e ciclo mestruale: tra sbalzi d’umore, euforia, irritabilità e doloretti, il rapporto col cibo in quei giorni si fa sempre un po’ ballerino. Perché tutte le donne lo sanno, quando il ciclo mestruale fa capolino arrivano anche quelle voglie improvvise di dolci, cibi salati, grassi, golosi…una voglia costante di ingozzarsi in preda ad un umore strano ed un po’ ballerino. Ma al contempo si presentano anche dolori addominali, senso di pesantezza, mal di testa. Qual è dunque l’alimentazione corretta per assecondare il nostro organismo, minimizzando i sintomi dolorosi al fine di stare meglio? E’ giusto cedere ed abbandonarsi ai piaceri della gola in quei giorni critici? Vediamo come organizzarsi e soprattutto cosa e come mangiare. 

Alimentazione e ciclo mestruale: qual è il collegamento?

Cominciamo subito col dire che il ciclo mestruale spesso porta con sé sintomi davvero fastidiosi e difficili da gestire. A tal punto che, avrete sentito la notizia, alcune scuole superiori esonerano le studentesse dalla presenza in classe nei primi due giorni del ciclo. Mangiare adeguatamente dunque può essere di grande aiuto. Non stiamo parlando in questa sede di dieta per endometriosi o per altre patologie ginecologiche: ma di una dieta da seguire tutti i mesi per donne non affette da patologie particolari che ogni mese hanno a che fare con il ciclo mestruale.

LEGGI ANCHE  Dieta Barf, cos'è e a chi è utile

Quali sono i cibi che conviene assumere per minimizzare o gestire i sintomi del ciclo mestruale?

Anche se le voglie tipiche di questo periodo del mese ci spingono a buttarci su cibi grassi e dolciumi, la regola d’oro per stare meglio è quella di insistere con un’alimentazione a base vegetale. Insomma, il legame tra alimentazione e ciclo mestruale vede come protagonista le verdure. A proposito di grassi, sono da prediligere quelli “buoni”, contenenti omega3 (largo ai semi oleosi, dunque). Perché? Perchè questi grassi influenzano e stimolano la produzione di prostaglandine che esercitano un’azione antinfiammatoria. Al contrario, altri cibi, come i formaggi, le carni, le uova ed alcuni pesci, seppur decisamente gustosi, contribuiscono al peggioramento degli stati infiammatori.

La scienza suggerisce poi di mangiare, per minimizzare la percezione del dolore e migliorare l’umore, burro di arachidi, pistacchi, radicchio rosso.

Alimentazione e ciclo mestruale: parola d’ordine magnesio minerale

Prezioso è anche il magnesio minerale, da assumere come integratore oppure in taluni alimenti che lo contengono naturalmente. Citiamo, a questo proposito, la frutta, ed in particolare la frutta secca. Si consideri che gli alimenti vegetali e la frutta secca sono anche eccellenti per contrastare tutte le patologie infiammatorie in generale.

LEGGI ANCHE  Passata di pomodoro e DNA, un legame indissolubile

Come gestire invece gli attacchi di fame “golosa”?

Parlando del legame tra alimentazione e ciclo mestruale non possiamo esimerci dal parlare anche degli attacchi di fame nervosa. La voglia di mangiare dolci, cioccolate, fritti o pizze si fa sempre sentire in quei giorni un po’ più critici del mese. E reprimerla non è giusto. Ebbene, lasciarsi andare a qualche goloseria non è sbagliatissimo. Ma sempre nell’ambito di una dieta a maggioranza vegetale. Infine, un po’ di sport all’aria aperta favorirà il flusso e migliorerà l’umore.

Dieta e ciclo mestruale irregolare: come fare

Dieta e ciclo mestruale, la connessione è ben più stretta di quanto si possa immaginare: e allora impariamo a mangiare bene (e vediamo cosa mangiare) nell’arco del mese per stare bene e non andare incontro ad irregolarità del ciclo.

Posted in News | Tagged alimentazione, ciclo, ciclo mestruale, mestruazioni, salute, salute femminile | Leave a comment
LEGGI ANCHE  Macchine da caffé e proliferazione batterica: cosa si rischia

Alimentazione e ciclo mestruale, quale connessione?

Alimentazione e ciclo mestruale: scopriamo insieme quale connessione esiste, come mangiare meglio per gestire eventuali sintomi, come gestire anche gli attacchi di fame.

Posted in News | Tagged alimentazione, ciclo mestruale, dieta, dieta endometriosi, magnesio, salute | 1 Comment